Sei qui: Home

AVVISI DI SELEZIONE PUBBLICA PER L'ATTIVAZIONE DI TIROCINI NON CURRICULARI DA SVOLGERSI PRESSO IL COMUNE DI MARCIANA MARINA

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Comune di Marciana Marina   
Venerdì 19 Dicembre 2014

Il Comune di Marciana Marina, in esecuzione della Deliberazione della Giunta Comunale n. 114 del 4/11/2014, nell'ambito del Programma della Regione Toscana "Giovanisì", promuove una selezione pubblica, per colloquio, per l'attivazione di tirocini non curriculari.

La domanda di ammissione alla selezione, da redigersi utilizzando l'apposita modulistica allegata (Allegato A), può essere trasmessa alternativamente con una delle seguenti modalità: a mezzo raccomandata A/R; consegna diretta presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Marciana Marina - Via G. Vadi, 7 - 57033 MARCIANA MARINA; a mezzo PEC di cui l'aspirante è titolare inviata all'indirizzo PEC dell'Ente:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo e dovrà pervenire entro le ore 12:00 del giorno 15 Gennaio 2015.

determina_328_approvazione_avvisi_di_selez.per_attivazione_tirocini_non_curriculari.pdf

avviso_pubblico_tirocinio_segreteria.pdf

avviso_pubblico_tirocinio_tributi.pdf
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 19 Dicembre 2014 13:36 )
 

Marciana Marina in cartolina

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Comune di Marciana Marina   
Venerdì 19 Dicembre 2014
immagine
 

Il museo all'aperto del lungomare di Marciana Marina

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Comune di Marciana Marina   
Sabato 13 Dicembre 2014
locandina_sito
 

Ordinanza n. 5/2014

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Comune di Marciana Marina   
Lunedì 01 Dicembre 2014

OGGETTO: DIVIETO DI UTILIZZO PETARDI, BOTTI ED ARTIFICI PIROTECNICI DI QUALSIASI GENERE IN PIAZZA VITTORIO EMANUELE E VIE LIMITROFE PER IL PERIODO DAL 8 DICEMBRE 2014 AL 8 GENNAIO 2015.


I L S I N D A C O

PREMESSO:

- che negli ultimi anni è sempre più diffusa la consuetudine di festeggiare la notte di Capodanno ed altre festività con lo sparo di petardi, botti e artifici pirotecnici di vario genere;
- che, ogni anno, a livello nazionale, si verificano infortuni anche di grave entità, derivati alle persone, dall'utilizzo di simili prodotti;
- che esiste un oggettivo pericolo, anche nel caso di utilizzo di petardi in libera vendita, trattandosi pur sempre di materiali esplodenti che, in quanto tali, sono in grado di provocare danni fisici, anche di rilevante entità, sia a chi li maneggia, sia a chi ne venisse fortuitamente colpito;
- che, sia pure in misura minore, il pericolo sussiste anche per quei prodotti che si limitano a produrre un effetto luminoso, senza dare luogo a detonazione, quando gli stessi siano utilizzati in luoghi affollati o da bambini;
- che in Piazza Vittorio Emanuele sono state allestite delle strutture per i vari festeggiamenti da effettuarsi sotto l'albero di Natale;

DATO ATTO che l'accensione ed il lancio di fuochi d'artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di bombolette e mortaretti ed il lancio di razzi è sempre stato causa di disagio e oggetto di lamentele da parte di molti cittadini, soprattutto per l'uso incontrollato da persone che, spesso, non rispettano le precauzioni di utilizzo e considerato che tali comportamenti hanno provocato proteste e richieste di emissione di appositi atti interdettivi;

CONSIDERATO:

- che l'Amministrazione Comunale, ritenendo comunque insufficiente e inadeguato il ricorso ai soli strumenti coercitivi, intende appellarsi soprattutto al senso di responsabilità individuale e alla sensibilità collettiva, affinché ciascuno sia pienamente consapevole delle conseguenze che tale comportamento può avere per la sicurezza sua e degli altri;
- che Piazza Vittorio Emanuele e le vie limitrofe saranno frequentate da numerose persone di tutte le età e che l'esplosione di petardi, fuochi artificio ed altro, potrebbe causare danni all'incolumità delle stesse;


RILEVATO che le disposizioni sulla partecipazione al procedimento amministrativo previste dall'art. 7 della Legge 241/1990 non si applicano alle Ordinanze rivolte alla generalità, ai sensi dell'art. 13 della precitata Legge;

RITENUTO opportuno procedere in merito;

VISTI gli art. 50 e 54 del Decreto legislativo 18.8.2000, n. 267 " Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali"

O R D I N A

E' tassativamente vietato a chiunque far esplodere fuochi d'artificio, petardi, botti di qualsiasi tipo in Piazza Vittorio Emanuele e vie limitrofe.

I trasgressori saranno puniti con la sanzione Amministrativa da € 150,00 ad € 900.00.

D I S P O N E

Che alla presente Ordinanza venga data pubblicità, attraverso l'affissione all'Albo Pretorio, negli abituali luoghi pubblici ed inserita sul sito Internet del Comune di Marciana Marina.

I N C A R I C A

La Polizia Municipale di Marciana Marina e tutti gli Organi di Polizia di curare l'esecuzione della presente Ordinanza.


Il Sindaco
CIUMEI Andrea


Marciana Marina 01.12.2014.

 
Pagina 1 di 5
deutsche porno porno gratis